Home+ Info e Dvd+ Trama+ Cast+ Brandon Lee+ Script+ Quotes + CuriositÓ+ Premi
Gallery+ Musica+ Video+ Downl.&Misc.
Sequel+ Fumetto+ Ontv+ Quiz+ F.A.Q.
Sito+ Links+ Guestbook+ Forum

CuriositÓ su Brandon Lee

Dati auditel

CuriositÓ generali sul film

I Cameo

Scene girate dopo la morte di Lee







L'Incidente

!!!!!! ( Ci˛ che segue Ŕ in parte in inglese...se avete problemi con la traduzione
potete usare il
dizionario ) !!!!!!

-Brandon Lee died during a mishap on the set. A scene required a gun to be loaded, cocked, and then pointed at the camera. Because of the close-range of the shot, the bullets loaded had real brass caps, but no powder. After the cut, the props master (not the arms master - he had left the set for the day) dry-fired the gun to get the cock off, knocking an empty cartridge into the barrel of the gun. The next scene to be filmed involving that gun was the rape of Shelly. The gun was loaded with blanks (which usually contain double or triple the powder of a normal bullet to make a loud noise). Lee entered the set carrying a bag of groceries containing an explosive blood pack. The script called for Funboy (Michael Massee) to shoot Eric Draven (Lee) as he entered the room, triggering the blood pack. The cartridge that was stuck in the barrel was blasted at Lee through the bag he was carrying, killing him. The footage of his death was destroyed without being developed.
Brandon Lee is the son of martial arts legend Bruce Lee, who died in mysterious circumstances before completing Game of Death (1978).

Pezzo di intervista a Alex Proyas (il regista) riguardo l'incidente:

"Lo vidi crollare a terra, con un lamento", ricorda il regista Alex Proyas "il foro del proiettile mi parve perfettamente simulato e il sangue era forse fin troppo abbondante, ma nel complesso la scena era riuscita a meraviglia e dopo aver gridato 'stop' dissi che ne avremmo girata un'altra, pi¨ che altro per sicurezza". Tutti si mossero, sul set, per preparare la ripetizione della scena. Solo Brandon Lee rimase disteso al suolo, immobile. "Pensai che avesse voglia di scherzare, anche se la cosa era piuttosto strana perchÚ sul lavoro Brandon era di una professionalitÓ e di una serietÓ estrema", dice Proyas. "Visto che non si muoveva, mi avvicinai a lui. Notai che la macchia di sangue continuava ad allargarsi. Troppo liquido rossastro, per essere solo quello contenuto nel piccolo contenitore di plastica che Brandon avrebbe dovuto rompere simulando il ferimento e la caduta. Mi chinai, toccai con il dito quel liquido. Era tiepido e denso, come sangue... Sangue vero... Sul set cadde un silenzio di morte. Brandon venne trasportato d'urgenza al pi¨ vicino ospedale. I dottori trovarono un corpo metallico nello stomaco che gli provoc˛ dei danni notevoli ed una emorragia interna. Morý di lý a poco al New Hanover Regional Medical Center. Fu sepolto vicino la tomba del padre Bruce Lee (ucciso anche lui misteriosamente mentre girava un film) nel cimitero di Lakeview (Seattle - stato di Washington)

Leggenda sulla morte di Brandon Lee

La scena de Il Corvo dove Brandon Lee perse tragicamente la vita fu lasciata nel montaggio finale?

Tutti ormai sanno che l'attore protagonista, Brandon Lee, morý sulla scena durante le riprese del film.
Subito dopo la sua morte, per˛, si sparsero voci riguardo il suo possibile assassinio, e la voce secondo cui la scena nella quale l'attore viene mortalmente ferito era stata lasciata nel montaggio finale del film.
Alcuni suggeriscono che Lee sia stato ucciso dalla stessa Mafia Cinese che uccise nel 1973 il pi¨ noto padre Bruce Lee, come punizione per l'esposizione dei segreti delle divine arti marziali nei suoi film. Altri ancora sono sicuri che ci sia di mezzo la Yakuza giapponese, in particolare quella che si muove dietro l'industria cinematografica.
La semplice veritÓ Ŕ che Brandon Lee venne ucciso da uno spiacevole incidente, risultato della distrazione e del disordine organizzativo, e la tragica scena non venne usata nel montaggio del film.
Secondo i giornali e la stampa specialistica, la scena in questione fu girata il 31 Marzo 1993, a Wilmington, nel North Carolina. La scena riguardava la morte del personaggio impersonato da Lee, Eric Draven, e risultava essere una scena portante per le vicende del film. Lee doveva camminare attraverso una porta, portando una borsa contenente droghe. A quel punto l'attore Micheal Massee, nella parte di FunBoy, avrebbe dovuto sparare una revolverata a Lee. Per completare l'effetto realistico, una piccola carica esplosiva era contenuta nella valigetta portata da Lee. Sfortunatamente, un frammento del proiettile a salve, usato in precedenza per le scene dei dettagli, fu sistemato nel tamburo della pistola, e nello sparare ancora il frammento finý addosso a Brendon, ferendolo mortalmente.
Si disse poi che le scene della sua morte erano state distrutte; altri dissero che erano state sequestrate dalla polizia di Wilmington come prova investigativa. Le inchieste successive confermarono la morte di Brandon Lee accidentale, e la responsabilitÓ fu attribuita alla negligenza della troupe, senza trovare diretti responsabili. In ogni caso il film fu completato, anche grazie a tagli di altre scene e a "trucchetti" digitali. Venne cosý anche rifatta e rielaborata la scena della morte di Draven, attraverso l'uso di una controfigura. Nonostante la falsitÓ della notizia, al pubblico piacque crederci, quasi a celebrare il martirio di un eroe, dove l'attore e il personaggio diventino un tutt'uno e si fondino insieme.
(dal sito: www.leggendemetropolitane.net)

( Da questo terribile incidente la societÓ cinematografica statunitense stabilý che nelle future sparatorie l'arma sarebbe dovuta essere puntata non pi¨ direttamente sul soggetto, ma a 30░ dallo stesso)

Non ti basta questo articolo? leggi gli scan del'articolo di XL sull'argomento...
Scansioni articolo sulla morte di Lee di XL di Marzo 2006:
Pag1 ; Pag2 ; Pag3

Altre CuriositÓ

- Il segno zodiacale cinese di Brandon era il Dragone.

- Fu chiesto a Brandon di interpretare il padre nel film-biografia su Bruce Lee, Dragon: The Bruce Lee Story, ma lui rifiut˛.

- Nel periodo della sua morte era in trattative per interpretare i seguiti di Drago d'acciaio e Il Corvo.

- I fratelli Wachowski, creatori di "Matrix", hanno dichiarato di aver pensato subito a Brandon come possibile interprete di Neo, ruolo poi andato a Keanu Reeves. Per coincidenza la controfigura di Brandon ne il Corvo, CHAD STAHELSKI, partecip˛ alla realizzazione di Matrix Reloaded e Matrix Revolutions.


Dati auditel del 21-02-2009, ore 22.40 Italia1:
Il Corvo Ŕ stato visto da 831.000 persone in media,con uno share del 4.3% circa

Dati auditel del 17-03-2006, ore 23.30 Italia1:
Il Corvo Ŕ stato visto da 1.200.000 persone in media,con uno share del 12% circa

CuriositÓ generali sul film

!!!!!! ( Ci˛ che segue Ŕ in parte in inglese...se avete problemi con la traduzione
potete usare il
dizionario ) !!!!!!

- A Cameron Diaz fu offerto il ruolo di Shelly, ma rifiut˛ la proposta perchŔ non le piaceva il copione.

- Le scene con Michael Berryman nei panni dello Skull Cowboy furono tagliate. (The Skull Cowboy Ŕ una figura presente nei fumetti che aiuta Eric, Ŕ uno spirito guida che gli porta dei messaggi).

The Skull Cowboy:


- La poesia che Eric recita quando irrompe nel negozio di Gideon Ŕ "il Corvo"(The Raven) di Edgar Allan Poe. Eric dice "Suddenly I heard a tapping..." mentre il poema di Poe recita "Suddenly there came a tapping."
Se vuoi leggere tutto il poema clicca qui

- Eric Mabius, che recita il ruolo del corvo ne Il Corvo 3 - Salvation, fece l'audizione per il ruolo di Funboy.

- L'uccello usato nel film Ŕ un corvo comune (corvus corax). Il corvo comune Ŕ considerato il pi¨ abile di tutti gli uccelli. Molto importante Ŕ il suo collegamento con la mitologia scandinava, infatti si pensava che il corvo fosse un messaggero di morte.

- Uno dei corvi usati per il film, Magic, fu usato anche in tutti i sequel.

- Per il ruolo di Eric venne contattato inizialmente River Phoenix che per˛ morý prematuramente. Poi chiamarono Christian Slater ma questo rifiut˛ l'offerta. Solo allora venne contattato Brandon Lee.

- La pellicola si avvalse di una sofisticata tecnica di computer-grafica che permise di sovrapporre il volto di Brandon Lee, "ritagliato" da alcune scene scartate, al corpo di una controfigura.
Le controfigure di Brandon sono state CHAD STAHELSKI (accreditato come Chad Storelson) e JEFF CADIENTE.
Qui trovate una breve scheda di Chad: http://www.luoxi.it

- Il Film fu girato a Wilmington, NC, USA e Nacogdoches, Texas, USA (the Halloween Midnights)

- Il Corvo nel suo primo weekend di programmazione (dal 13 al 15 maggio 1994) ha incassato $16,025,309 , la cifra pi¨ alta fino a quel momento per un film Miramax. Alla fine del mese incass˛ $42,683,404 in totale. Il successo arriv˛ anche in Europa, in nazioni come Germania, Francia, Spagna e Inghilterra. Ma un successo senza precedenti si ebbe in Italia dove divent˛ quasi un fenomeno nazionale, battendo film come "True Lies" e "Speed" usciti nello stesso periodo.

- La band di Eric si chiama "Hangman's Joke". Un gruppo di gothic metal con questo nome esiste davvero e si Ŕ formato nel 1995, in Svizzera

- T-Bird's final words are from Book IV of Milton's "Paradise Lost". When Lucifer is found in Paradise by two Cherubs, he rebukes them for not recognizing him. They rebuke right back saying that his appearance has changed from being in Hell. "So spake the Cherub; and his grave rebuke, Severe in youthful beauty, added grace Invincible: Abashed the Devil stood, And felt how awful goodness is, and saw Virtue in her shape how lovely; saw, and pined His loss"

- In the scene where T-Bird, Fun Boy, Tin-Tin and Skank destroy the arcade, T-Bird says, "You know, Lake Erie actually caught on fire once from all the crap floating around in it. I wish I could've seen that." Something like this did actually happen, but it wasn't Lake Erie, it was the Cuyahoga River in Cleveland, Ohio.

- La scena in casa di Albrecht doveva essere pi¨ breve; la parte finale, in cui Eric ricorda Shelly con affetto ("...ma credimi, niente Ŕ insignificante.") non era presente nel copione ed Ŕ stata improvvisata dai due attori.

-Il crudele Top Dollar, il boss mandante dell'omicidio di Eric e Shelly, non viene mai chiamato per nome nel corso del film e i personaggi gli si riferiscono usando espressioni come lui o il grande capo. Il suo nome (per chi non abbia letto il fumetto) si scopre durante i titoli di coda

- Immagine della bacheca all'Hard Rock CafŔ di Hollywood contenente la chitarra che Brandon sfascia in una scena del film



I Cameo nel film

-[David J. Schow] --- Lo scrittore Ŕ uno dei primi uomini ad essere uccisi nello scontro a fuoco durante la riunione delle gang. Lo vediamo cadere e poi sparire sotto il tavolo.

-[James O'Barr] --- Ruba una TV dopo che il negozio di Gideon salta in aria ed Ŕ in fiamme.

Le scene girate dopo la morte di Brandon

-Quando Eric entra nell'appartamento dopo essere uscito dalla tomba, la camminata sotto la pioggia di Lee Ŕ stata usata per la sequenza di entrata in casa, rifinita poi con la computer grafica.

-Lo stacco di Eric che cade dalla finestra Ŕ stato creato in digitale sovrapponendo la faccia di Lee (compreso il sangue simulato) su una controfigura.

- La scena dove Eric si trucca la faccia Ŕ stata filmata usando una controfigura. La faccia che si riflette nello specchio Ŕ di Lee, alterata digitalmente per adattarsi alle schegge.

- Nella scena dove Eric cammina attraverso la finestra con il corvo sulla spalla, c'Ŕ una controfigura, sulla quale Ŕ contrapposta la faccia di Lee nelle scene illuminate dai lampi.

- Quando Sarah visita l'appartamento non vediamo mai Eric in faccia infatti non Ŕ Lee ma una controfigura.

- Quando corre sui tetti

- Quando suona la chitarra sui tetti

(dal sito: www.imdb.com)